Sample image

Orientatudenti è un servizio a cura del CENPIS ORION rivolto alle scuole e agli studenti d’Italia, come sostegno efficace e competente alla scelta della scuola superiore e dell’Università più idonea. Orientastudenti ha, inoltre, l’obiettivo di sviluppare la riuscita e l’autorealizzazione degli studenti. Per questo il Cenpis Orion ritiene di fondamentale importanza la collaborazione scuola-famiglia, lavorando direttamente con gli istituti scolastici e allo stesso tempo offrendo sostegno e consulenza diretta ai genitori e ai figli.

Gran parte dell’esperienza del CENPIS ORION e, in particolar modo, del prof. Antonio Popolizio, è rivolta alla scuola: un’esperienza lunga piu di 30 anni al fianco di istituti elementari, medie e superiori, offrendo consulenza e mettendo a punto test scientifici che misurano fattori importanti e indispensabili. Questi strumenti di lavoro hanno dato ottimi risultati migliorando l’andamento degli studi dei ragazzi e soprattutto prevenendo l’abbandono scolastico.

immagine categoria

Come si può migliorare a scuola?

Molto spesso i genitori si trovano di fronte a situazioni per cui il figlio, pur studiando molto, non riesce comunque ad ottenere i risultati voluti.
Acquisire un buon metodo di studio è sicuramente il miglior approccio per la riuscita scolastica, permettendo non solo di ottenere miglioramenti nei risultati scolastici, ma anche di superare le insicurezze sottovalutandosi e non credendo in se stessi.
Ma come si acquisisce un buon metodo di studio?

Innanzitutto è fondamentale che il ragazzo conosca se stesso, così da poter individuare i punti di forza e i punti deboli.
Non basta dunque solo studiare, ma occorre che l'alunno maturi in sè alcuni fattori indispensabili: le predisposizioni, l’autostima e un metodo efficace.

I fattori indispensabili che è necessario misurare sono:
- PREDISPOSIZIONI
- METODO DI STUDIO
- ANSIA SCOLASTICA
- AUTOSTIMA PERSONALE
- AUTOSTIMA NEL GRUPPO

Questi fattori, prima di correggerli quindi, è necessario misurarli. Qui entrano in gioco i test scientifici messi a punto dal CENPIS ORION.

Scegliere la scuola significa scegliere il futuro.
Non sottovalutiamo questa cosa!

Non è facile scegliere la scuola superiore giusta, non è facile scegliere l’università giusta!
“In anni di mia esperienza nell’orientamento scolastico – afferma il Direttore Antonio Popolizio - ho visto molti, troppi giovani in III media, sbagliare la scelta della scuola superiore e molto spesso anche la scelta universitaria, perché influenzati da amici, insicurezze personali, scarsa informazione e disinteresse per lo studio."
I dati di ricerca lo dimostrano in tutta Italia: Il 39% degli alunni in III media e il 33% degli alunni del V superiore sbaglia la scelta soprattutto perché non conoscono le proprie attitudini e gli studi in cui sono più portati. La scelta sbagliata ha spesso conseguenze negative già nel primo anno generando difficoltà personali e nello studio, quindi... la scelta giusta va fatta scoprendo scientificamente le proprie attitudini.

Per essere consapevoli che si sta per compiere la scelta giusta è necessario prima misurare i seguenti fattori:

- GLI INTERESSI SCOLASTICI E I SETTORI DI STUDIO IN CUI SI È PORTATI
- AUTOSTIMA DI BASE, SCOLASTICA E SOCIALE
- METODO DI STUDIO USATO E VALUTAZIONE DELLA SUA EFFICACIA
- STILE PERSONALE DI APPRENDIMENTO

I test scientifici, disponibili on-line

Una grande innovazione fu quando per la prima volta portammo nelle scuole, negli anni 80, i classici test di carta in forma digitale” – ricorda Antonio Popolizio – “…questa soluzione innovativa ci ha permesso non solo di offrire un servizio preciso e veloce, ma anche di valutare gli andamenti permettendo una più accurata ricerca scientifica.
Grazie alle nuove tecnologie e ad internet, abbiamo ritenuto opportuno creare una piattaforma che permettesse di svolgere i test on-line e ricevere un profilo dettagliato, scientifico e soprattutto di facile lettura per i docenti, per i genitori e per gli studenti.

Tutto questo grande lavoro si è concretizzato con il progetto Orientastudenti.
Dietro la semplicità di utilizzo e soprattutto la facilità di lettura dei profili degli studenti c’è un sistema di calcolo complesso che ha comportato anni di studi e ricerche per essere messo a punto.
Il servizio, grazie alla sua chiarezza e immediatezza, ha avuto un riscontro positivo con molte scuole d’Italia, dai docenti e dai genitori.

Per saperne di più, visita il sito

www.orientastudenti.it